5^ EDIZIONE 201622 Ottobre 2016 – TPO Bologna

4^ EDIZIONE 201524 Ottobre 2015 – TPO Bologna

3^ EDIZIONE 201418 Ottobre 2014 – TPO Bologna

2^ EDIZIONE 20137 Dicembre 2013 – Locomotiv Club Bologna

1^ EDIZIONE 201216 Maggio 2012 – Locomotiv Club Bologna


EDIZIONE 2016, quinta edizione

Il festival realizzato il 24 ottobre vede sempre la collaborazione con Tpo, Gender Bender e Comitato Pride rinnovando le partnership con Radio Città del Capo, Radio Kairos e KeepOn a cui si aggiunge come media-partner principale Rockit, uno dei principali siti di musica italiana su scala nazionale.

Line up

  • Nada & A Toys Orchestra
  • Giorgieness
  • Erio
  • La Rappresentante di Lista
  • Pierpaolo Capovilla
  • Garrincha Soundsystem djset

hanno condotto la serata Mc Nilll e Honeybird


EDIZIONE 2015, quarta edizione

L’evento live culmine, che riscuote un forte consenso di critica e di pubblico, si svolge ancora al TPO il 24 Ottobre 2015 e vede sul palco sia artisti emergenti che affermati nel panorama musicale indipendente italiano.

Line up

  • Godblesscomputers
  • Ofeliadorme
  • Sofia Brunetta
  • Dino Fumaretto
  • Populous
  • To You Mom
  • Djset Marco Unzip (Robot Festival)

EDIZIONE 2014, terza edizione

L’evento live principale, svoltosi al TPO il 18 ottobre 2014, vede una ricca line up capitanata dai canadesi The Hidden Cameras ed è preceduto da una tavola rotonda pomeridiana presso il Cassero LGBT Center con la partecipazione di attivisti rappresentanti di diverse associazioni italiane (La Chimera di Arezzo, Paci Paciana di Bergamo e tante altre).

Line up

  • The Hidden Cameras
  • Mc Nill
  • Smania Uagliuns
  • Murubutu e La Kattiveria
  • Weight and Treble feat. Suz

EDIZIONE 2013, seconda edizione

Nel 2013 Indie Pride replica sempre al Locomotiv e ripropone, forte della partnership con XL di Repubblica, la compilation esclusiva in download gratuito.

Lineup

  • Joycut
  • Supergirlband
  • Low-Fi
  • Paletti
  • Honeybird and the Birdies
  • Lo Stato Sociale vs Basterd Keaton DJSET

 


EDIZIONE 2012, prima edizione

Nel 2012 Indie Pride inizia la sua avventura presentandosi sul palco del Locomotiv Club di Bologna proprio nell’anno in cui il capoluogo emiliano-romagnolo ospita il Pride Nazionale. Per l’occasione viene poi realizzata una compilation scaricabile gratuitamente dal sito di XL di Repubblica, media partner principale del progetto, e composta da canzoni di artisti indipendenti in supporto della causa.

Lineup

  • Kisses from Mars
  • Mangiacassette
  • Simona Gretchen
  • Maria Antonietta
  • Heike Has The Giggles
  • Chewingum
  • 2Pigeons
  • Iori’s Eyes
  • Drink To Me